Pellettatrici Metalmecc - Pellettatrici Metalmecc

Vai ai contenuti

Menu principale:

Le pellettatrici

La Metalmecc s.r.l. costruisce un macchinario idoneo alla produzione di pellet a basso costo dedicato all'ambito famigliare con caratteristiche professionali, aventi i più alti standard qualitativi conosciuti oggi nel settore, garantendo la sua durata ed efficienza nel tempo, permettendo così di investire in completa autonomia nell'autoproduzione, abbattendo drasticamente i costi di approvigionamento che questo combustibile ha avuto negli ultimi anni.
             

     
Maggiori informazioni >>>

Il Pellet

Il pellet è un combustibile ricavato dagli scarti di lavorazione del legno e dalle lavorazioni agricole che dopo un adeguata essicazione vengono compressi ottenendo per estrusione dei piccoli cilindri la cui lunghezza varia da 0,5 a 4 cm  mentre il suo diametro è generalmente di 6 mm.

Il pellet rappresenta un alternativa energetica molto interessante dal punto di vista economico ed ambientale, che consente di risparmiare denaro rispetto alle altre fonti energetiche e contemporaneamente contribuisce a salvaguardare l'ambiente in quanto rispetta il ciclo naturale delll'anidride carbonica. Il quantitativo di anidride carbonica immessa nell'atmosfera in seguito alla sua combustione corrisponde alla stessa quantità assorbita dall'albero durante la sua crescita con un bilancio di emissioni pari a zero.

La vera novità è che oggi, grazie alle nostre macchine, si riesce a pellettizzare oltre alla comune segatura, anche tutti quegli scarti vegetali derivanti dalle lavorazioni agricole e dalle attività di giardinaggio quali erba, foglie, rami, gusci di nocciole, mandorle e noci, bucce di agrumi e persino i fondi di caffè, che spesso devono essere smaltiti con oneri aggiuntivi.

Cosa si può trasformare in pellet:




Segatura





Cippato





Erba secca





Foglie secche





Gusci





Ghiande





Fondi di caffè

Separatore di contenuti

Seguiteci su

 
logo YouTube
logo facebook
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu